Scegli la lingua : Romana English Deutsch Français Español Magyar Русский عربي Srpski
 
 

ruolo della valvola di by-pass

     La valvola di by-pass (by-pass valve) si trova sempre all'interno di un circuito di lubrificazione con filtro a portata totale (collocato in serie). Spesso è incorporata nel filtro stesso, ma esistono anche realizzazioni in cui questa valvola si trova nel blocco motore. Indipendentemente dal luogo in cui si trova, la sua funzione è sempre la stessa – facilitare il flusso dell’olio nel motore quando la resistenza esercitata dal filtro è troppo altra ed esiste il pericolo di una lubrificazione insufficiente degli elementi accoppiati. È stato infatti riconosciuto che una lubrificazione ed un raffreddamento realizzati con olio sporco provocano meno danni della loro totale mancanza (cosa che può portare al grippaggio del motore). I motivi in relazione ai quali la resistenza esercitata nei confronti del flusso dell'olio dal filtro porta all'apertura della valvola di by-pass possono essere due. Il primo di essi è costituito dall’alta densità dell’olio, riscontrabile in inverno in presenza di forti cali delle temperature. Accendendo l’auto dopo una lunga sosta (es. andando al lavoro al mattino), l’olio denso e freddo raggiunge il setto filtrante e lo attraversa con un grado di difficoltà molto maggiore. L’aumento di pressione che si presenta in questi casi provoca l'apertura della valvola di by-pass. La seconda causa dell'apertura può essere il consumo del setto filtrante del filtro stesso. Se quest’ultimo è eccessivamente sporco, il suo setto filtrante è bloccato dalle impurità accumulate su di esso. Ciò avviene quando la valvola di by-pass è continuamente aperta. Per evitare questa situazione occorre ricordare di sostituire i filtri e l’olio in modo conforme alle indicazione del fabbricante dell'auto.

 

Nuovi prodotti UnifluX